Alle soglie del XXI secolo non dovrebbe essere difficile pensare all’esistenza di Forze Superiori, perché attraverso l’Energia possiamo contattare i tanti mondi sottili che ci circondono. Gli sviluppi della fisica quantistica hanno dimostrato che noi siamo energia e tutto ciò che ci circonda è energia. Se le tue parole o le tue azioni non corrispondono ai tuoi pensieri o ai tuoi sentimenti, le altre persone ti percepiscono come sconcertante o dissonante.

Se i tuoi pensieri, sentimenti, parole ed azioni sono in sintonia con te stesso, le altre persone ti percepiscono come una persona autentica, sincera, che ispira stima e fiducia. Perché? Perché tutto è energia e perché siamo tutti collegati.

Non è importante ciò che dici o ciò che credi di pensare, sono i tuoi reali sentimenti, i tuoi pensieri profondi ed inconsci, sono le tue vibrazioni a richiamare ciò che si presenta nella tua vita. Ogni movimento è frutto di un sentimento, il movimento più importante è quello della vita, perché la vita è pulsante e noi pulsiamo con lei. L’intero cosmo è pulsante, esso è quella forza che agisce verso tutto, è lo spirito eterno, lo spirito creatore che sente tutto. Con spirito si intende proprio la forza motrice della creazione, senza inizio e senza fine, senza luogo né tempo. L’energia segue sempre l’attenzione, più si è attenti a ciò che pensiamo, facciamo e agiamo, più si entra in risonanza con la forza più grande. Tutto dipende da questo movimento, che ci si creda o no, che lo si voglia o no! La Vita ci fornisce sempre qualsiasi esperienza sia necessaria per l’evoluzione della nostra coscienza ed ogni esperienza che ci capita è sempre giusta così com’è. Più si è attenti a questi pensieri e più ci si arricchisce, portando l’attenzione all’intenzione e dandosi il permesso di vivere fino in fondo la propria esperienza. Rimanere in una posizione di apertura, significa non incrociare braccia o gambe, l’energia ci attraversa senza essere ostacolata e, con la consapevolezza, possiamo aprirci o chiuderci quando noi decidiamo di farlo. L’energia è indistruttibile, ma anche convertibile, essa è neutra… è come si usa che è importante e questo si impara portando sempre l’attenzione al cuore. Più si è connessi con la forza più grande al cuore e più si ottengono i miracoli. Il viaggio più lungo della nostra esistenza non è il giro del mondo, ma quello che va dalla nostra mente al cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *