L’Altra Estetica è dedicata a tutte le estetiste che con la loro professione dedicano ore di lavoro al raggiungimento di obiettivi qualitativamente elevati. Alle loro mani, infatti, sono affidati corpi da modellare, massaggiare, abbellire …Ma cos’è la Bellezza?

Generalmente questa parola indica la qualità di una persona, di un’opera d’arte, di una virtù: ”è bello come un dio”… è di una bellezza unica”….”è tanto bella dentro”…. In effetti non esiste un concetto di bellezza assoluto, ogni epoca ed ogni cultura ha sempre manifestato un proprio punto di vista nel concepire la bellezza. Per gli antichi romani la bellezza era sinonimo di armonia ed equilibrio, loro sapevano ben trattare il corpo, dalle abluzioni casalinghe presso la lavastrina, ambiente annesso alla cucina per sfruttare le fonti di calore con tinozze e catini, alle grandi Therme dalla forma più articolata con il calidario – tepidario – frigidario, nelle quali si discuteva e socializzava con discorsi filosofici …mens sana in corpore sano.

Non male questi romani per come si trattavano, specialmente per i bagni nelle acque calde. L’acqua ha sempre avuto delle grandi proprietà e vorrei qui mettere in evidenza questo concetto così importante, essendo l’acqua l’elemento principe per la Bellezza in tutto il suo contesto. Oggi è proprio sull’antico concetto di idroterapia che si basano i moderni Centri Benessere e Spa, dall’hammam che affonda le sue radici nell’antico mondo greco-romano con i bagni di vapore, all’idromassaggio che si basa sull’azione di getti d’acqua, che interagendo con le bolle d’aria agisce in modo particolare sulla circolazione sanguigna e linfatica, riduce la pesantezza ed il gonfiore delle gambe, favorisce il drenaggio dei liquidi, e diffonde un rilassamento generale su tutto l’organismo. Anche il bagno turco, che si differenzia dall’hammam per una maggiore temperatura e la sauna con benefici non solo fisici, donano un benessere totale al corpo. L’acqua sia allo stato solido che liquido ha una vibrazione che varia nel movimento, la vibrazione è lenta nel ghiaccio e man mano che l’acqua si scioglie diventa sempre più veloce, fino a raggiungere la punta massima nel vapore acqueo. A questo livello l’acqua è molto duttile e permeabile, tanto da poter informare tutte le sue molecole sulla vibrazione con cui è venuta a contatto, ecco dunque la grande importanza dei bagni di vapore. L’acqua è la fonte della vita ed è il nutrimento per l’anima, basti pensare alle acque bianche e tutti i loro effetti miracolosi, argomento questo che sarà trattato in un secondo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *